No products in the cart.

Blog single

il terzo ingrediente dopo uova e farina.

Fare la pasta fresca a mano è un lavoro artigianale che attiva la nostra creatività, ci impegna  corpo e mente, rilassa e coinvolge tutti i sensi.

E’ uno stimolo per il nostro cervello a produrre endorfina  e serotonina, per questo ci sentiamo di buon umore e rilassati quando impastiamo.

L’azione di impastare può essere definita anche PASTA TERAPIA.

Se un tempo era un lavoro scontato impastare,  dettato dalla necessità per l’autoproduzione di pasta e pane…  oggi il “saper fare a mano” è capacità sempre più rara e di nicchia,  dettata più  dall’ amore per la cucina e dal piacere di riscoprire le nostre origini. 

Il cibo ha un grande potere, quello di farci sentire il senso di appartenenza  ed impastare è un gesto, un rito,  ancora più potente.

Quante volte siete ritornati  al passato e ricordato le vostre mamme o nonne guardando una persona mentre fa la pasta ?

Tante… me lo sento dire tutte le volte che le persone si fermano a guardami mentre lavoro la pasta.

Per chi fin da piccolo è stato abituato ad impastare,  a fare la pasta  in casa assieme alle mamme o alle nonne,  riesce a lavorare più velocemente ed ha una sensibilità maggiore nel capire quando l’impasto è pronto,  se necessita di altra farina o di maggiore riposo.

Per chi invece si avvicina a questa lavorazione per la prima volta  già da grande,  può trovare qualche difficoltà ed il detto “guarda ed impara” delle nostre nonne  purtroppo non sempre funziona. Avrà bisogno di nozioni chiare e precise sul perchè bisogna lavorare in una certa maniera. 

Per questo ho adottato un METODO preciso ed essenziale  da trasmettere ai miei studenti….chiunque può imparare l’arte della sfoglia e della pasta fresca fatta a mano.

Le persone che vengono a lezione da me,  scopriranno la  propria manualità ed impareranno a fare la sfoglia perfettamente tonda e a confezionare diversi tipi di paste ma soprattutto,  saranno capaci di rifarle a casa anche dopo il corso.

Sarà un pò come imparare ad andare in bicicletta, io ti seguirò passo a passo finchè avrai appreso la giusta manualità e sensibilità. Una volta che sarà tua, anche se passerà molto tempo dall’ultima volta che farai la pasta, sarà facile per te riappropriarti di questa capacità e della giusta manualità .

SGROSSATURA, CERCHI E RULLI... questi sono i termini chiave che ho adottato nei miei insegnamenti per far ricordare alle persone le sequenze per fare la sfoglia.

 

 

 

 

“La mano è lo strumento degli strumenti ” Aristotele 

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top
Benvenuto

#handmadepasta

Non perderti, che cosa stai cercando?
Seguimi sui miei canali social